9 buone abitudini per costruire il risultato che vuoi



Oggi completo il ciclo di articoli sulle abitudini, fattore critico di successo in ogni ambito di attività: professionale o imprenditoriale, sportiva e personale.

Nel post pubblicato il 28 ottobre scorso (Come gestire le abitudini che vuoi o devi cambiare, che ti invito a leggere in quanto trovi le basi di questo post) ho affrontato in modo specifico l'argomento abitudini: cosa sono, perchè sono importanti, quale utilità hanno e quali problemi possono comportare. E ancora: come nasce un'abitudine, come cambiarla a tuo vantaggio e come consolidarla. 

Nel post pubblicato l'11 novembre (9 abitudini fallimentari che ti allontanano dal risultato) il focus è stato su alcune specifiche abitudini, molto diffuse, che rendono difficile ottenere i risultati desiderati e sono causa di fallimento. Abitudini da evitare o eliminare per non rischiare di costruire... insuccessi.

Oggi il focus è su 9 abitudini che producono successi, con indicazioni e consigli pratici che puoi utilizzare subito per ottenere i risultati che desideri.


9 buone abitudini per costruire il risultato
che vuoi

Per costruire un risultato solido e stabile nel tempo è necessario adottare determinate abitudini: schemi di pensiero e azione da consolidare attraverso comportamenti quotidiani e l'esperienza.

Abbiamo visto insieme alcune abitudini non funzionali che hanno un grande impatto sui risultati che puoi ottenere.

È ora il momento di condividere le abitudini generative che ti portano, se applicate costantemente, ai risultati che vuoi, nella tua vita e nel tuo lavoro.

Attraverso queste buone abitudini eliminerai le abitudini non funzionali ed eviterai inutili sprechi di energia e risorse, incanalandole verso la realizzazione dei tuoi obiettivi, qualunque sia il contesto in cui le metterai in campo.

Saranno il volano dei tuoi progetti e ti avvicineranno ogni giorno ai risultati che puoi e vuoi ottenere.

1. Obiettivi chiari e definiti 

Porti obiettivi e definirli correttamente (un obiettivo deve essere ben formato >trovi indicazioni precise nel post  Come definisci i tuoi obiettivi?) è alla base della costruzione del risultato e del successo.

Fa di questa abitudine una regola di base e ti troverai immediatamente proiettato verso il fare, forte della motivazione e della spinta che ti daranno.

2. Decidi e agisci

Celebra il funerale della rimandite. Prima o poi dovrai prendere una decisione, quindi affronta tempestivamente ogni situazione, fa le tue valutazioni, decidi e agisci.

Se vuoi crescere come persona, migliorare come professionista e imprenditore nel tuo lavoro, come atleta e sportivo, devi agire.

Per crescere e migliorare è necessario "muoversi verso", per farlo bisogna mettersi in gioco e far si che le cose accadano... facendole accadere.

Decidi tu dove vuoi andare, il modo in cui vuoi andarci e quando vuoi andarci. E agisci.

3. Qualità con intelligenza

Punta al miglioramento continuo e all'eccellenza con intelligenza e flessibilità.

Definisci il confine tra qualità necessaria per costruire il tuo risultato e perfezionismo. E rispettalo.

Per fare questo voglio darti un consiglio che potrebbe sembrare ovvio (correrò il rischio), ma è molto utile: un modo che funziona per rispettare questo confine è stabilire gli standard di qualità prima di cominciare e stimare in modo realistico i tempi da riservare a ogni aspetto/fase di lavoro. E mantenere con disciplina la tabella di marcia, eliminando "sforamenti da perfezionismo".

Ti renderai conto che avere (darti) meno tempo a disposizione è un modo - che puoi usare come trucco intelligente - per fare le cose meglio e prima, con un grado di qualità adeguato.

4. Stabilisci cosa fare in prima persona e cosa "lasciare"

Fa una valutazione adeguata di quello che che devi o vuoi fare in prima persona e affida ad altri quello che può e deve essere fatto da chi ha le competenze richieste.

In altri termini, definisci con lucidità cosa "tenere" e cosa "lasciare". È indispensabile per costruire da subito il risultato con una necessaria visione di prospettiva.

Spendi bene il valore economico del tuo tempo e della tue competenze, valorizza le competenze degli altri e crea le condizioni di un sistema di successo.

5. Disponibile, non a disposizione.

È un'abitudine fondamentale per evitare di disperdere energie e risorse e rimanere focalizzato sul risultato che vuoi ottenere.

Valuta se ciò che ti si presenta è utile al risultato che stai costruendo e, se non soddisfa questo criterio, semplicemente dì un "grazie, no".

Accetta solo quello che è coerente con ciò che vuoi ed è importante per te.

Essere disponibili non significa essere a disposizione: seleziona quello che "ti arriva" e impara a dire "no".

Ti renderai subito conto del valore di questa decisione e ti sentirai veramente padrone delle tue scelte.

6. Disconnettiti

Disconnettiti deliberatamente in momenti specifici della giornata, della settimana, dell'anno: durante la pausa caffè, il pranzo, la cena...nel week-end ...durante una vacanza.

Liberati (se ne sei vittima) dalla sindrome da social network e vivi il "real network", quello fatto di persone in carne e ossa.

Lascia il (fottuto) smartphone deliberatamente a casa quando vai a fare una passeggiata o sei in palestra o in qualsiasi altro posto a fare qualcosa che ti piace. Sta in contatto con te stesso e le persone con cui sei.

E ricorda, se vuoi un sonno riposante e di qualità, che rigeneri le tue energie e la tua voglia di cominciare una nuova giornata, staccati da smartphone e tablet almeno mezz'ora (meglio un'ora) prima di andare a coricarti. Lascialo fuori dalla camera da letto.

Ricorda che la produzione della melatonina, che ha un effetto sedativo, viene inibita dalla luce e stimolata dal buio. Il cervello la utilizza come una sorta di segnale per informare l'organismo che è buio e che è giunto il momento di dormire. Rispetta questo processo.

7. Cura la tua alimentazione

Quello che mangi influenza in modo diretto il tuo stato psico-fisico e, in definitiva, la tua performance.

Il tuo livello di energia e strettamente connesso con la tua alimentazione. Scegli con cura cosa, quanto e con quali intervalli mangiare (se non hai conoscenze sufficienti puoi anche avvalerti di un esperto di nutrizione).

Con una buona alimentazione fornisci al tuo corpo il carburante ottimale.

E quando mangi fa solo quello (!), godendoti il piacere del cibo, del momento e dell'eventuale compagnia.

8. Cura la tua forma fisica

Il tuo stato di forma determina la qualità della tua vita e il livello della tua performance psico-fisica.

Il tuo corpo è la struttura che sostiene ogni cosa che fai: il telaio e il motore con cui viaggi ogni giorno. Con un'adeguata attività fisico-sportiva garantisci una costante messa a punto e manutenzione di questa struttura. 

Dedica attenzione e tempo alla cura della tua forma fisica e potrai dare il meglio di te, perchè ti sentirai più potente e resistente, anche a livello mentale e i risultati ringrazieranno... 

Non si tratta di essere triatleti, decatleti o super-palestrati. Semplicemente prenditi cura di te, con regolarità, praticando un'attività che ti piace e che "ti metta in moto". 

Costruisci o rafforza questa abitudine. Ti renderai conto della differenza e non riuscirai più a farne a meno :)

9. Fa della consapevolezza il punto di partenza

La consapevolezza è il presupposto di ogni cambiamento. Di ogni miglioramento intelligente e funzionale.

Poni attenzione a quello che fai, ai comportamenti abituali (non funzionali e funzionali): osserva, rifletti, estrai ciò che è importante e immagina nuove possibiltà.

Abituati alla consapevolezza e sarai più libero di scegliere, perchè saprai da dove parti e potrai decidere - meglio - dove vuoi andare e come arrivarci.

Comincia subito a lavorare sulle tue abitudini e se lo desideri contattami, mi renderò utile :)


Sono Gabriele Zanaria, aiuto le persone a raggiungere i loro obiettivi, nel lavoro, nello sport, nella vita.

Rispondo personalmente a ogni messaggio: scrivimi o, meglio ancora, chiamami.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici e colleghi

Maggiori informazioni
Inserisci qui i tuoi dati e ti ricontatterò entro 48 ore riguardo a 9 buone abitudini per costruire il risultato che vuoi Invia
×

Ti potrebbero interessare anche questi post