Migliora la tua performance in azienda

,

In questo articolo imparerai come migliorare la tua performance in azienda in modo semplice ed efficiente. Inoltre ti renderai conto che attraverso queste strategie la tua performance migliorerà in modo continuativo.

La sfida quotidiana della performance

Ogni persona, a qualsiasi livello, diventa responsabile del raggiungimento degli obiettivi aziendali. Dovendo far fronte, con sempre maggiore frequenza, a difficoltà, cambiamenti e imprevisti.
Esperienza, competenze tradizionali sono importanti, ma non sono sufficienti.

Scenario di mercato, contesto organizzativo e pressioni verso il risultato impongono l'acquisizione di nuove competenze e capacità specifiche, professionali e personali, ottenibili attraverso metodiche specifiche.

Come vincerla

Quali sono le opzioni a disposizione? Come fare in concreto? Le strade percorribili sono diverse: corsi di formazione in aula, corsi multimediali, workshop e convegni, corsi interni all’organizzazione… Un’opzione è particolarmente funzionale: un percorso di Business Coaching.

Dove si utilizza? A chi si rivolge? Per quali obiettivi? Come funziona?
Questa tipologia di Coaching si applica in un contesto aziendale ed è dedicato alle differenti figure professionali che operano all'interno dell'organizzazione - fino al livello di quadri intermedi/middle management - in relazione ai loro ambiti di competenza e responsabilità.

Quali sono i tuoi obiettivi?

Questi sono alcuni obiettivi che puoi raggiungere attraverso il Business Coaching:

  • Arricchire le competenze chiave connesse al tuo ruolo e funzione per ottenere i risultati che desideri.
  • Migliorare la tua performance professionale gestendo il tempo, realizzando le tue priorità e superando lo stress.
  • Ottimizzare il processo di raggiungimento degli obiettivi in relazione alla tua attività di business.
  • Gestire evoluzioni di ruolo e responsabilità trasformando periodi di crisi in opportunità.
  • Sviluppare la tua leadership per ottenere risultati migliori nel rapporto con gli altri.
  • Migliorare la tua capacità decisionale per risolvere con efficienza i problemi.

Il focus è sullo sviluppo delle risorse, capacità e competenze necessarie per ricoprire il tuo ruolo con successo. Valorizzando in modo mirato le tue caratteristiche in relazione all'attività e funzione che svolgi in azienda e migliorando la tua performance.

Cosa puoi fare subito

Per riuscire ad ottenere questi risultati ci sono 7 mosse che puoi fare per iniziare:

  1. Prenditi il tempo, intendo un tempo specifico adeguato, per definire i tuoi obiettivi nella tua attività: cosa vuoi ottenere precisamente ed entro quando. Riservare un tempo per chiarirti cosa vuoi ha un grande significato: dimostra che è importante farlo, al pari di altre attività a cui riservi tempo e ti attiva verso la direzione che vorrai prendere. Questo è il primo passo indispensabile: se non definisci il punto d'arrivo ti troverai da un'altra parte... Definire una scadenza è importante: è ciò che trasforma un desiderio in un obiettivo e ti fa prendere la responsabilità del suo ottenimento. 
  2. Prendi consapevolezza del perchè sono importanti per te. Sapere intimamente perchè vuoi raggiungerli ti darà la spinta per realizzarli e ti aiuterà a superare i momenti di difficoltà. Una delle più frequenti ragioni di insuccesso che ho rilevato nel mio lavoro di Coach è la mancanza di consapevolezza del valore che racchiude l'obiettivo. Il valore profondo che rappresenta per te sarà la tua Stella Polare e ti darà la motivazione e la determinazione necessaria.
  3. Definisci un piano d'azione: cosa vuoi fare, come vuoi farlo, quando, dove e con chi. Quanti si fermano al "vorrei", "mi piacerebbe" o "devo" ancora, "ho deciso" ...e poi non agiscono? Scrivere il tuo piano d'azione è il primo passo per il fare. Ho detto scrivere, non pensare. E se vuoi veramente prenderti l'impegno con te stesso firmalo. Tienilo sempre con te, consultalo e aggiornalo man mano che procedi e ottieni i cambiamenti che desideri. Ti sarà di grande aiuto.
  4. Focalizza i tuoi punti di forza che puoi mettere in campo per raggiungere i tuoi obiettivi di performance. Ognuno di noi ha dei punti di forza: capacità, conoscenze, esperienze significative, caratteristiche personali che rappresentano leve importanti del proprio successo. Sai quante volte ho trovato persone che non sono consapevoli dei propri punti di forza, riconosciuti anche da colleghi o dai loro responsabili, o non li considerano?  Metti a fuoco i tuoi punti di forza e utilizzali consapevolmente. E valorizza i tuoi talenti personali. Ma ricorda: un talento, per diventare un punto di forza, deve essere allenato e sviluppato. Parlerò in modo approfondito di questo in uno dei prossimi post.
  5. Individua cosa ti serve in più o di diverso, quali capacità devi acquisire o rafforzare. Se, da un lato, abbiamo dei punti di forza, dall'altro ognuno di noi ha aree di miglioramento su cui deve lavorare se vuole migliorare la propria performance. Competenze non aggiornate, modalità di lavoro non funzionali, schemi di pensiero e comportamento non allineati con gli obiettivi possono rappresentare punti di vulnerabilità importanti. Fa una disamina realistica e individua i gap che vanno colmati in relazione ai tuoi obiettivi.
  6. Analizza quali fattori possono ostacolarti nel raggiungimento dei tuoi obiettivi di performance. Possono essere fattori "interni", come comportamenti consolidati e non funzionali, livello di flessibilità mentale, propensione al cambiamento, capacità di focalizzazione nel tempo oppure "esterni", come l'ambiente in cui vivi e operi, le persone con cui interagisci, vincoli organizzativi, priorità contrastanti. Fa un inventario di ciò con cui dovrai fare i conti e risolvere.
  7. Stabilisci indicatori concreti di riuscita che dimostrino che hai trasformato i tuoi obiettivi in risultati, grazie al miglioramento della tua performance. Se definire i tuoi obiettivi e il termine entro quale vuoi ottenerli ti fa prendere la responsabilità del risultato, definire i criteri di misurazione della performance te la fa prendere al 100%. E, nel contempo, ti dà un grande vantaggio: ti aiuta a capire meglio e di più cosa serve per realizzarlo, cos'hai e cosa ti manca. E ti aiuta a decidere quali azioni intraprendere con maggiore precisione. Inoltre sarà per te fonte di motivazione verificare i tuoi progressi in base a questi indicatori e non basandoti su generiche sensazioni.

Voglio darti due consigli preziosi in più per aiutarti a migliorare più velocemente la tua performance e raggiungere prima i risultati che vuoi.

Il primo: lavora su un obiettivo alla volta. Questo renderà più efficiente il processo di miglioramento e aumenterà l'efficacia della tua azione e la tua performance.

Il secondo: comincia subito!

Cosa possiamo fare insieme

Possiamo aiutarti a costruire un percorso ad hoc estremamente efficace, in perfetta sintonia con i tuoi obiettivi all'interno dell'organizzazione in cui operi.

Insieme definiremo come raggiungere i tuoi obiettivi, elaboreremo un piano d'azione e individueremo le strategie più funzionali per realizzarlo. Saremo con te in ogni fase del percorso.

Svilupperai le risorse e le capacità necessarie per raggiungere i tuoi obiettivi migliorando la tua performance. Potrai misurare progressi e risultati durante il percorso, sia in termini di efficienza che di efficacia e ne beneficerà anche il team in cui lavori.

Per migliorare la tua performance e ottenere risultati concreti nel lavoro e nella vita contattaci subito, perchè ogni giorno trascorso senza avvicinarti al tuo obiettivo è una perdita di opportunità.


Aiutiamo professionisti e imprenditori a raggiungere performance eccellenti.

Chiamaci o scrivici, rispondiamo personalmente a ogni messaggio.
Gabriele e Vitalia

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici e colleghi

Maggiori informazioni
Inserisci qui i tuoi dati e ti ricontatterò entro 48 ore riguardo a Migliora la tua performance in azienda Invia
×

Soluzione correlata


Ti potrebbe interessare anche questo post