LEADERSHIP NELLA COMUNICAZIONE PROFESSIONALE

19/01/2010
Hotel Ambasciatori
Viale Amerigo Vespucci, 22
47900 Rimini (Rimini)
Italia

PERCHÈ PARTECIPARE

La complessità dell'attività dello Studio Professionale e la comunicazione con i differenti interlocutori, interni ed esterni, richiedono conoscenze sempre più sofisticate. Ai professionisti sono oggi richieste competenze che vanno ben oltre la specifica formazione economica e giuridica e l'esperienza acquisita.
È necessario sviluppare specifiche abilità che consentano di avere la leadership nella comunicazione professionale, per distinguersi e influire nelle relazioni.

A fine corso, grazie allo stile di insegnamento dal taglio decisamente pratico e ai vari esercizi di role play che si svolgeranno dopo ogni argomento, i partecipanti avranno acquisito le seguenti conoscenze e abilità:

  • Utilizzare strategie pratiche e immediate per capire gli altri e farsi capire meglio
  • Comprendere il linguaggio non verbale
  • Usare gli occhi dell’interlocutore come macchina della verità
  • Anticipare e gestire le obiezioni con metodi semplici ed efficaci
  • Evitare gli errori di comunicazione
  • Essere sempre flessibile ma focalizzato sull’obiettivo da raggiungere
  • Negoziare strategicamente uno a uno e uno a molti
  • Produrre materiale di marketing cartaceo (lettere, inviti, comunicati) con l’utilizzo congiunto delle tante tecniche apprese

PROGRAMMA

  • Cos’è la comunicazione efficace (le strategie dei più grandi leader e comunicatori del mondo)
  • Sistemi rappresentazionali primari e submodalità (per comprendere la mappa del mondo propria e degli altri)
  • Accessi oculari e loro significato nella comunicazione (per migliorare la comprensione al di là della parola e scoprire le menzogne)
  • Leadership in studio, la comunicazione come rapporto (per comprendere le dinamiche di relazione per raggiungere migliori risultati)
  • Comunicazione non verbale (per comprendere gli altri al di là delle parole, atti di gradimento e atti di rifiuto)
  • Lab profile (per convincere in armonia con le strategie dell’interlocutore)
  • Tecnica delle domande e gestione delle obiezioni (per mostrare interesse, acquisire nuove informazioni e guidare verso la decisione)
  • Principi di R. Cialdini (come e perché si finisce col dire di si)
  • Comunicazione interculturale (per relazionarsi con chiunque in un mondo sempre più globalizzato)
  • Tecniche di negoziazione insegnate ad Harvard dai più famosi negoziatori Il public speaking (l’arte e la scienza della comunicazione in pubblico, come creare presentazioni avvincenti)

RELATORI

Dott. Gianluca Santorelli, commercialista, autore del libro Strategie comunicative per il professionista di successo, edito da Franco Angeli, docente a contratto presso l'Università di Urbino. Presidente dell'Associazione Italiana Negoziatori Professionisti.

Dott. Antonio Caragnano, capitano dell'Esercito Italiano specialista in comunicazioni operative.

Gabriele Zanaria, trainer e coach professionista certificato presso la Society of NLP. Socio fondatore di Best Performance, si è specializzato in comunicazione, leadership, sviluppo del potenziale personale.


Ti potrebbe interessare anche questo evento